Abu Dhabi Art 2017

Dall’8 all’11 novembre 2017 torna la rassegna Abu Dhabi Art con 48 gallerie da 18 differenti Paesi, proponendo i lavori di numerosi artisti affermati ed emergenti provenienti da tutto il mondo.

L’evento, organizzato dall’Ente del Turismo e della Cultura di Abu Dhabi (TCA Abu Dhabi), vedrà la collaborazione di gallerie dall’Europa, Asia, Nord America e Medio Oriente.

Affidata alla nuova direttrice Dyala Nusseibeh, la Abu Dhabi Art si presenta con un unico programma curatoriale, innalzandola da normale fiera d’arte a luogo di scoperta e di dialogo.

Le varie sezioni e mostre arricchiranno l’evento con differenti punti di vista sulle tendenze contemporanee, ispirandosi ad un’agenda culturale complessa per la quale Abu Dhabi ha guadagnato considerazione nell’area mediorientale.

Il cartellone principale è quello di Beyond, un programma annuale che commissiona agli artisti sculture e installazioni diffuse in città. Per il 2017, sono stati scelti da Nusseibeh gli artisti Manal Al Dowayan, Magdi Mostafa e Nasser Al Salem.

Ma Beyond ha anche una sottosezione dedicata agli artisti emergenti che viene in parte curata dall’italiana Cristiana de Marchi. Lo scopo del progetto, dice la de Marchi è “quello di fornire ad artisti emergenti che vivano negli Emirati Arabi Uniti una piattaforma internazionale attraverso una commissione che ne esalti le potenzialità grazie alla realizzazione dell’opera secondo livelli d’eccellenza, c’è una grande aspettativa per la prima edizione diretta da Dyala Nusseibeh, che ha apportato tutta una serie di innovazioni e introdotto sezioni che si estendono trasversalmente a coinvolgere artisti locali affermati ed emergenti; la serie di talks che costituiscono un aspetto saliente della manifestazione, nonché una sezione dedicata alle gallerie partecipanti“.

Dunque c’è tantissimo entusiasmo intorno ad un evento che piano piano sta coinvolgendo un pubblico sempre più numeroso che quest’anno sicuramente non rimarrà deluso perchè l’edizione 2017 dovrebbe infatti coincidere con la mostra inaugurale di una parte almeno delle commissioni del Louvre nonché della mostra inaugurale dello Shaikh Zayed National Museum (apertura il 19 settembre).

Dyala Nusseibeh, Director dell’ Abu Dhabi Art, ha dichiarato: “L’edizione di quest’anno mira ad accreditare Abu Dhabi Art come un evento in grado di coinvolgere gallerie da tutto il mondo, artisti internazionalmente noti e talenti emergenti. Siamo felici di accogliere i nuovi espositori, così come a quelli che ritornano ad Abu Dhabi avendo preso parte alle passate edizioni. Mentre Abu Dhabi Art si sviluppa e si espande, continua ad offrire una piattaforma dalla quale si muove un dialogo artistico e culturale che testimonia l’evoluzione della scena artistica dell’emirato e degli EAU.”

Infatti Abu Dhabi sta affrontando la sua sfida più ambiziosa: diventare un polo culturale e artistico attraverso la cultura del progetto. Dopo i numerosi hotel pluristellati, shopping mall di lusso, campi da golf, oggi sono l’architettura, l’arte e il design ad avere un ruolo prioritario e di riferimento nel più ricco e grande territorio degli Emirati Arabi.

Abu Dhabi Art 2017:

  • Data: 8-11 novembre 2017
  • Dove: Manarat Al Saadiyat
  • Indirizzo: Sheikh Khalifa Bin Zayed Hwy, Saadiyat Cultural District, Saadiyat Island – Abu Dhabi louvre abudhabi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>