Affitti ad Abu Dhabi: governo ripristina il ‘Rent Cap’ al 5 per cento

Mantenere una casa in affitto ad Abu Dhabi ora potrebbe essere più facile. Il governo dopo tre anni, ha deciso di reintrodurre al 5 per cento,il ‘Rent Cap’, il limite massimo di aumento annuale da parte di un proprietario. Il decreto era stato precedentemente abolito.

L’annuncio é arrivato dal Dipartimento per gli Affari municipali e dei Trasporti.

Tuttavia i pareri su questo decreto sono controversi perché per alcuni questa mossa crea una maggiore protezione agli inquilini aiutando le persone con redditi inferiori ad avere maggiore capacità di spesa, altri, invece lamentano che, scoraggiare i proprietari di immobili ad offrire case in affitto, riduce il numero sul mercato e che gli affitti, negli ultimi tempi ad Abu Dhabi, già erano in calo e forse non c’era una reale necessità di attuare questa decisione.

Infatti gli affitti medi residenziali ad Abu Dhabi sono scesi del 9,4 per cento nel corso dell’anno e dovrebbero diminuire ulteriormente nei prossimi mesi a causa delle perdite di posti di lavoro e tagli alla spesa pubblica che continuano a ridurre la domanda.

Anche gli affitti degli uffici sono più abbordabili, con una riduzione del 5 per cento per spazi commerciali in centro e 8,3 per cento in zone periferiche.

Nel 2006 questo limite di aumento annuale sugli affitti era del 7 per cento all’anno, questo è stato rivisto nel 2010 al 5 per cento ed è stato chiamato “Rent Cap”.

Questa è stata una misura d’emergenza per frenare gli incredibili aumenti di affitto con livelli insostenibili a cui si é arrivati alla fine del 2008. 

Poi nel novembre 2013, il Consiglio esecutivo di Abu Dhabi aveva sospeso il limite.

In realtà il comune aveva previsto di introdurre un livello di affitto in stile Dubai, che avrebbe diviso la città in 12 zone impostando un livello massimo di affitto guida per ogni zona.affitti abu dhabi ripristino 5 per cento limite aumenti annuali

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>