Ajman Liwa Date Festival 2015: il festival dei datteri e della cultura araba

Ajman Liwa Date Festival 2015L’Ajman Liwa Date Festival è in programma dal 5 al 7 agosto 2015 e sarà un festival dedicato ai datteri e alla cultura araba. Sarà caratterizzato da una serie di eventi tradizionali, oltre a programmi che mirano a far familiarizzare i visitatori con la storia degli Emirati Arabi Uniti e dare loro un assaggio del ricco patrimonio e della cultura del paese. Il dipartimento turismo e sviluppo di Ajman  (ATDD) ha tenuto una conferenza stampa per annunciare i dettagli del festival.

ATDD all’inizio di quest’anno aveva firmato un accordo di cooperazione con l’Heritage Centre (HHC ) per un’azione comune che punta a promuovere il patrimonio nazionale degli Emirati Arabi Uniti durante il festival. Ibrahim Abdul Rahim, direttore Eventi HHC, ha detto: “L’Ajman Liwa Date Festival è un appuntamento unico che attira un gran numero di amanti del patrimonio emiratino e gli appassionati di cultura, così come le famiglie di diverse nazionalità, che amano il ricco programma di eventi e attività che si rivolgono a persone di ogni età. Il festival è diventato una piattaforma importante per coloro che sono interessati ai datteri e alla loro coltivazione. Dispone inoltre di una serie di eventi incentrati sull’importanza della palma nella vita delle persone che vivono nella regione, come ha sempre rappresentato un simbolo della cultura e della storia della penisola arabica. ”La palma è stata sempre parte integrante della vita degli Emirati. Sin dagli albori della storia, il popolo arabo usava questo albero per sfuggire al sole cocente del deserto e mangiare i suoi frutti. La palma è l’unico albero che è in grado di resistere alle condizioni atmosferiche difficili e produce anche frutti nutrienti. È quindi essenziale che conserviamo e celebriamo questa cultura, la palma rappresenta uno dei quattro pilastri della vita nella regione,” ha aggiunto Abdul Rahim.

Il Ajman Liwa Date Festiva ha un forte prestigio grazie anche alla sua vasta serie di eventi e attività culturali. Non mancheranno inoltre, una serie di incontri incentrati su come educare i contadini a prendersi cura degli alberi di palma e migliorare la produzione creando una varietà sempre diversa di datteri.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>