Banche italiane ad Abu Dhabi: Intesa Sanpaolo apre una nuova filiale

Aprire un conto in banca negli Emirati Arabi é sempre più facile ed immediato e si sta inoltre rafforzando anche la presenza bancaria italiana grazie ad Intesa Sanpaolo che ha inaugurato una nuova filiale operativa ad Abu Dhabi della divisione Corporate & Investment Banking, che subentra all’Ufficio di Rappresentanza creato nel 2012. Intesa Sanpaolo è il primo gruppo bancario italiano ad avere ottenuto l’autorizzazione ad operare direttamente in dirham, la valuta locale.

Molte aziende italiane e internazionali hanno deciso di aprire società in Free Zone negli Emirati Arabi Uniti per espandere la loro attività commerciale e per farla crescere all’interno di un’economia sempre più in fermento e in movimento.

Intesa Sanpaolo avrà la possibilità di emettere garanzie bancarie dirette e attrarre anche depositi da aziende locali. “L’avvio dell’operatività ad Abu Dhabi, dove eravamo già presenti con un ufficio di rappresentanza, costituisce un passaggio importante nel nostro piano di sviluppo internazionale”, ha dichiarato Mauro Micillo, responsabile Divisione Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo e Amministratore Delegato di Banca IMI. “Insieme all’hub di Dubai, si rafforza ancora di più la presenza di Intesa Sanpaolo nell’area del Golfo, dove oggi siamo l’unica banca in grado di operare a 360° con le imprese, siano esse italiane o internazionali”.

L’ampliamento del network internazionale si realizza in un’area fondamentale per l’economia mondiale. Abu Dhabi si conferma l’emirato col più alto peso economico della regione.

Nel 2015, il suo PIL è aumentato del 4,2%. Oltre ad essere la settima più grande riserva mondiale di petrolio e gas naturale, Abu Dhabi, come tutti gli Emirati Arabi, ha intrapreso un ampio programma di diversificazione della propria economia con particolare attenzione a temi d’infrastrutture, energie rinnovabili ed iniziative culturali.

Il progetto Abu Dhabi Vision 2030 prevede infatti un importante sviluppo dei settori turismo, trasporto aereo, commercio, servizi finanziari e manifatturiero.

Nell’emirato di Abu Dhabi hanno inoltre sede i maggiori fondi sovrani del mondo con asset gestiti per oltre 1.000 miliardi di dollari. banche italiane abu dhabi intesa sanpaolo nuova filiale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>